Home      Privacy                   Mercoledì - 21 Agosto 2019 - 16:07:45
 Home
 La normativa essenziale del certificato di idoneità alla  

Autoscuola Mondial:
La normativa essenziale del certificato di idoneità alla 
inserita il 9.03.2011

Il C.I.G., detto anche “patentino del ciclomotore”, è stato introdotto con il D. Lgs. n. 9 del 15/1/2002, all’art. 45 contiene infatti modifiche all’art. 116 del codice stradale che da quel momento terrà conto dell’esistenza di questo particolare certificato, assimilabile per molto aspetti alla patente, valido per la guida di ciclomotori.
Il CIG diventa obbligatorio a partire dal 1 luglio 2004 per i minorenni, e a partire dal 1 luglio 2005, non senza rumorose polemiche, anche per i maggiorenni non titolari di altra patente.
Per conseguirlo è necessario seguire un corso di educazione stradale, in autoscuola oppure nelle scuole dell’obbligo, e superare un esame teorico.
Inizialmente non erano richiesti particolari requisiti psicofisici per guidare i ciclomotori, in un secondo tempo è stato introdotto l’obbligo della certificazione medica e di conseguenza l’art 116 è stato modificato di nuovo (con il DL n. 115 del 30/6/2005).
Di recente (Legge n.120/2010 art. 17) è passata la norma che obbliga i candidati al patentino a superare anche una prova pratica, e che introduce un’ora supplementare (sul funzionamento del ciclomotore in caso di emergenza) nei corsi di educazione stradale. Ad oggi però non è stato ancora emanato nessun decreto attuativo che permetta di applicare la legge, ragione per cui tutto è ancora “fermo” alle vecchie regole.


Fonte: 9.03.2011
... Torna alle News ...
           
 Autoscuola Mondial snc di Calcina Massimo & C. - Via Fiorentina, 217 Arezzo (AR) - P.IVA 01235870514 - Privacy - Note legali
Powered by Logos Engineering - Lexun ® - 21/08/2019